Senza categoria

Multimetro digitale o analogico

Se avete intenzione di acquistare un nuovo multimetro, è importante decidere tra multimetro digitale e analogico. Anche se entrambi sono simili sotto molti aspetti, un multimetro analogico ha una serie di vantaggi rispetto a quello digitale. Ad esempio, un multimetro analogico ha una risoluzione migliore di un multimetro digitale e ha una maggiore capacità di rilevare bassi livelli di interferenza. Inoltre, un multimetro analogico ha una portata più lunga rispetto al suo omologo digitale, che è essenziale sul campo. Se siete un operaio edile o altre professioni che richiedono la lettura di tracce di multimetro su oggetti come i cavi elettrici, un multimetro con una portata maggiore vi sarà utile. Di quale tipo di multimetro avete bisogno per il vostro lavoro?

Maggiori info qui.

Diamo prima un’occhiata ad alcuni comuni multimetri analogici. Il multimetro analogico più comune è il multimetro Danver, che ha un tono a un tono e ha un display più grande rispetto alla maggior parte degli altri multimetri analogici. Un altro tipo di multimetro analogico è il multimetro PADA, che ha due toni, e ha anche un display più piccolo. Il PADA ha anche un consumo di energia più elevato, motivo per cui questo strumento non è raccomandato per applicazioni industriali. Il multimetro Danver pada è perfetto per queste applicazioni perché la gamma è molto più ampia e ha uno schermo illuminato.

Ancora una volta, un multimetro analogico ha i suoi vantaggi… e i suoi svantaggi. Se avete intenzione di utilizzare il vostro multimetro solo in specifici settori industriali o campi, allora la scelta se utilizzare un multimetro digitale o un multimetro analogico potrebbe anche non essere un problema. Tuttavia, se avete intenzione di lavorare in diversi settori industriali e fare una varietà di test, risoluzione dei problemi e attività di monitoraggio, potrebbe essere una buona idea acquistare un multimetro digitale piuttosto che uno analogico. E per quelle persone che fanno un sacco di test… e risoluzione dei problemi… e che utilizzano molto il loro multimetro allora un multimetro analogico sembra solo uno spreco di spazio! Multimetro digitale o analogico, dunque? Come fare la nostra scelta, e in base a quali definitive piste di indagine e di valutazione? Come visto, idee soggettive e elementi di natura pratica e oggettiva si sposano insieme e dunque quel che ci resta da fare è creare un giusto mix tra le due anime.